Una storia d’amore, sapori e tradizione.

“Aprire al pubblico il nostro laboratorio è stato come aprire la porta di casa. E a casa nostra si mangia bene da sempre.”
Giulio e Simone Franceschini

Salumificio Franceschini:

salumi pregiati dal 1964

Ci mettiamo le parti migliori e le lavoriamo proprio come si faceva una volta. La mortadella Opera nasce dalla passione di ciascuno di noi!

Scopri la nostra storia!
ANNI ’60

Due fratelli e un’impresa

Il primo salumificio Franceschini viene inaugurato a Savigno, o Savéggn, come si dice da queste parti, qualche chilometro a sud di Bologna, dove la strada inizia a salire e attraversa il verde dei colli. È in questo microclima unico che nel 1964 due fratelli, Primo e Pasqualino, decidono di aprire il loro laboratorio.

ANNI ’70

Si sparge la voce

In poco tempo la fama dei salumi Franceschini si è già diffusa in tutta la provincia. La ricetta dei fratelli è semplice: scelgono i suini migliori da contadini di fiducia nei dintorni e poi lavorano le carni con ingredienti naturali, massaggi e legature rigorosamente a mano, esattamente come si fa da sempre in queste zone quando si preparano le specialità di casa.

ANNI ’80

Di mani in mani

Il testimone passa nelle mani della seconda generazione. Giulio, Paolo e Luisa ereditano la maestria dei fondatori e sviluppano nuove idee e una nuova organizzazione della produzione. I maiali, ormai da qualche anno, vengono allevati direttamente e così ora tutto il processo può essere seguito con la massima cura anche di fronte alle richieste che continuano a crescere.

ANNI ’90

Crescere e restare

Servono nuovi spazi per l’allevamento e la lavorazione, la sede di Castello di Serravalle viene ampliata. In questi anni l’economia tira e molti produttori compiono il salto verso il modello industriale, ma in azienda non ci sono dubbi e si sceglie di proseguire sulla via della produzione artigianale di alta qualità, fedele alle origini e al ritmo della natura.

ANNI ’00

Memoria è futuro

Con Simone, figlio di Giulio, nipote di Primo e Pasqualino, entra in azienda una nuova spinta creativa alimentata dalla stessa passione genuina delle origini. Grazie all’introduzione di nuove tecnologie, alla creazione di un’affiatata rete commerciale e alla capacità di cogliere l’evoluzione dei gusti il salumificio Franceschini conquista un pubblico sempre più numeroso, consapevole e attento.

ANNI ’10

Buoni come da principio

Radici profonde e un’abilità perfezionata in oltre cinquant’anni di storia fanno di Franceschini un punto di riferimento per intenditori in cerca del gusto autentico della tradizione. L’azienda ottiene la certificazione di qualità ISO 9001 e arricchisce ulteriormente la propria proposta con il lancio della linea di mortadelle pregiate “Opera” consacrandosi definitivamente tra le eccellenze gastronomiche dei colli bolognesi.

Una mortadella d’autore

Via Valle del Samoggia, 6927
Castello di Serravalle (BO) – Italy
Telefono: 051 6708010
P.IVA: 00645201203